Apple conferma il nuovo evento di lancio del Mac

Ne abbiamo parlato per qualche giorno e ora abbiamo la conferma ufficiale dello studio. Giovedì 27 ottobre prossimo abbiamo l’evento Apple .

L’azienda di Cupertino ha già inviato gli inviti per la stampa. In essi si può vedere il logo della mela “colorata” morsa con una specie di fumo colorato e la scritta ” hello again ” su sfondo completamente nero. L’invito di quest’anno non ci lascia molti indizi, ma le voci ci dicono qualcosa di quello che potremo vedere in questo nuovo keynote.

Cosa ci aspettiamo dal keynote del 27 ottobre?

Apple conferma il nuovo evento di lancio del Mac
Apple conferma il nuovo evento di lancio del Mac

In questi ultimi giorni si sono moltiplicate le voci sul presunto evento di cui ora abbiamo la conferma. In questi giorni si è parlato molto di quello che potremmo vedere e sembra che tutto si concentrerà sui Mac . Nelle righe che seguono riassumiamo ciò che è noto finora grazie alle voci.

  • MacBook Pro: Questo sembra essere il punto culminante della keynote. Se la voce è vera, Apple introdurrà una nuova generazione completamente rinnovata di computer con display da 13 e 15 pollici. Tra le sue principali novità vi sono un nuovo design, un piccolo pannello OLED con pulsanti a sfioramento personalizzabili e la possibile scomparsa delle porte USB full-size a favore dell’USB-C già presente sugli attuali MacBook.
  • MacBook Air: Ci sono voci contrastanti su questo computer. Alcuni scommettono sulla scomparsa del computer e sulla sua “fusione” con la gamma MacBook, un computer ancora più leggero e compatto dell’Air. Altri scommettono sul rinnovo del modello da 13 pollici e sulla scomparsa del modello da 11 pollici.
  • iMac: In questo caso non ci si aspetta una completa riprogettazione del computer, ma forse un rinnovamento dell’hardware interno. C’erano alcuni riferimenti a un aggiornamento nell’inventario di Best Buy qualche tempo fa, quindi non sarebbe insolito vedere un aggiornamento dell’hardware interno con i nuovi processori Kaby Lake di Intel.
  • Mac Pro e Mac Mini: Non ci sono informazioni su questi due desktop, ma non hanno ricevuto un aggiornamento da molto tempo, quindi sarebbe una buona idea che Apple approfittasse dell’evento per annunciare un aggiornamento hardware del computer. Non ci aspettiamo una riprogettazione di nessuno dei due, ma di certo riteniamo che un rinnovamento dei componenti sia molto necessario.
  • Thunderbolt Display: Apple utilizza display 5K e 4K su iMac, display Retina su MacBook Pro e MacBook, quindi ha perfettamente senso aggiornare il display esterno che è stato lasciato indietro (nonostante una risoluzione e una qualità dell’immagine più che accettabile). Qualche tempo fa sono emerse voci secondo cui l’azienda stava preparando un nuovo Thunderbolt Display con risoluzione 5K e scheda grafica integrata, quindi non sarebbe sorprendente se venisse introdotto insieme alla nuova gamma MacBook Pro, compagni ideali per questi display.
  • Nuovo iPad o iPod: a questo punto abbiamo molti dubbi, ma guardando indietro si vede che in questo periodo Apple mostrava le novità di queste due linee di prodotti. È possibile che abbiano cambiato la tabella di marcia, ma non ci dispiacerebbe affatto vedere cosa c’è di nuovo nei tablet e nei lettori portatili dell’azienda.

Ora e luogo della nota

In questa occasione il keynote si terrà presso il Campus di Apple a Cupertino . Inizierà alle 10:00 (ora locale), il che significa che nel caso della Spagna coinciderà con le 19:00 o le 12:00 nel caso del Messico come in altre occasioni.

Non vediamo l’ora di vedere su cosa ha lavorato Apple in questi mesi e cosa ci deve mostrare esattamente tra una settimana.

Similar Posts